Champions League 2019, quarti di finale

Champions League 2019, quarti di finale

Al via la corsa verso le semifinali: si parte martedì 9 aprile con il derby inglese tra Tottenham e Manchester City e Liverpool-Porto. Mercoledì la Juve affronterà la sorpresa Ajax ed il Manchester United il Barcellona di Leo Messi.

La via verso Madrid è tracciata. Quarto di finale contro l’Ajax (la prima in trasferta), eventuale semifinale contro la vincente del derby inglese Tottenham-Manchester City. Poi, se dovesse essere finale, dall’altra parte del tabellone ci sarà una tra Manchester United, Barcellona, Liverpool e Porto.

La novità di quest’anno del “tabellone tennistico” permette infatti di immaginare già l’eventuale cammino dei bianconeri da qui in avanti e di provare a fare pronostici per immaginare l’eventuale finale. Che, curiosamente, potrebbe essere Juventus-Barcellona: in pratica, Cristiano Ronaldo e Messi potrebbero affrontarsi solo in un’eventuale finale, non prima.

Un passo alla volta però, perché adesso la testa degli uomini di Allegri è al doppio quarto di finale contro l’Ajax. Andata ad Amsterdam il 10 aprile, ritorno a Torino il 16 aprile. La semifinale tra la vincente di Ajax-Juve contro la vincente di Tottenham-Man City si giocherà invece il 30 aprile o il 1° maggio, con ritorno il 7 o l’8 maggio. La finale, al Wanda Metropolitano di Madrid, è il 1° giugno.

Le date delle altre partite: il 9 aprile i primi due quarti di finale con l’andata di Liverpool-Porto e Tottenham-City (ritorno il 17 aprile); contemporaneamente alla Juve, il 10-16 aprile, invece, Manchester United-Barcellona.

Quali partite si giocano martedì 9 aprile?

Sono due, appunto, le partite in calendario martedì 9 aprile. Si giocheranno a 350 di distanza, quelli che separano il nuovo Tottenham Hotspur Stadium di Londra e Anfield Road a Liverpool. Derby affascinante, quello tra gli Spurs e il Manchester City, separati in campionato da 16 punti a favore di Aguero e compagni. Entrambe grandi protagoniste della Premier negli ultimi anni, sono arrivate a questa sfida superando due tedesche: il Tottenham ha avuto la meglio sul Borussia Dortmund, mentre il gruppo di Guardiola si è sbarazzato agevolmente dello Schalke 04. Sfida piuttosto agevole sulla carta per il Liverpool di Klopp, attesi in campo da favoriti contro il Porto, formazione che nel turno precedente ha interrotto il cammino della Roma nella competizione. Salah e compagni avranno una missione ben precisa: cercare di indirizzare sin dalla partita di andata la qualificazione, forti anche del fattore campo e dell’effetto Anfield.

Effettua la tua prenotazione
riempi il modulo sottostante.
Vi contatteremo per
darvi la conferma.

Data*

Orario*

Persone*

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Facilmente raggiungibile sia con mezzi propri che con mezzi pubblici in quanto la fermata della metro "Re di Roma" dista circa 15 metri dalla nostra porta d'ingresso
Phone: 06 9521 5395
Largo Vercelli 7, Roma